mercoledì 24 luglio 2013

Tre incidenti sulla Ss 45 bis: grave automobilista

Tre incidenti, a una manciata di minuti l'uno dall'altro, si sono verificati nel pomeriggio lungo la Ss 45 bis. Molti i mezzi coinvolti nei due sinistri, con due feriti, di cui uno più grave. Il primo scontro è avvenuto intorno alle 15.30 fra i territori di Prevalle e Nuvolera ed ha coinvolto un tir, un furgoncino, una motocicletta e una vettura. Resta ancora da stabilire l'esatta dinamica dello scontro, al vaglio di Polizia e Carabinieri. Quel che è certo....
è che il tir è finito fuori strada, sfondando il guard rail, e che l'automobile è rimasta coinvolta in modo pesante. La carrozzeria è uscita devastata dallo schianto e la persona alla guida è rimasta intrappolata fra le lamiere.
Per estrarre l'uomo si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco. Poi, con l'eliambulanza inviata dal 118, è stato trasportato al Civile. Illesi gli altri conducenti.
Circa mezz'ora dopo un altro incidente ha coinvolto un'auto e una moto. Secondo le prime informazioni la vettura, imbattutasi nella coda che si era formata sulla strada, ha fatto un'inversione di marcia, centrando in pieno un centauro che arrivava in quel momento. Il motociclista ha rimediato un trauma importante, ma è cosciente.
Infine, poco prima dell'uscita di Mazzano, ancora uno scontro fra una moto e una vettura. Non ci sarebbero feriti gravi.

A causa del gran trambusto sulla Ss 45, in direzione di Brescia, è stata stabilita l'uscita obbligatoria in prossimità di Sellero, Paitone e Nuvolera.

Nessun commento:

Posta un commento