venerdì 19 maggio 2017

Tragico incidente sul lavoro a Travagliato: muore folgorato

Stava programmando la centralina dell’impianto di irrigazione dei campi. Un’operazione che era abituato a svolgere quotidianamente. Qualcosa però, stavolta, è andato storto e una scossa elettrica lo ha travolto, senza concedergli scampo. E’ morto così in tarda mattinata Bruno Santi, 74enne di Travagliato. L’uomo, che vive in paese, dove la famiglia è molto conosciuta, stava lavorando in via Castrina, all’interno della sua proprietà
Al momento dell’incidente era solo e così l’allarme è stato lanciato nel primo pomeriggio dal figlio, che non vedendolo arrivare a casa per pranzo, si è insospettito e lo ha raggiunto in campagna.

E’ stato lui ad allertare i soccorritori, richiedendo l’intervento di medici e vigili del fuoco, ma purtroppo per il padre non c’è stato nulla da fare. Ancora da chiarire se l’anziano sia morto in seguito alla scossa o per i traumi riportati nella caduta, dopo essere stato sbalzato ad alcuni metri di distanza dal luogo dell’infortunio.


Sul posto per gli accertamenti del caso anche i carabinieri ed il personale dell’Ats. La salma è stata trasferita al Civile.

Nessun commento:

Posta un commento